Facebook Twitter
mgtzon.com

Prototipi: Il Nonno Di Tutti I Prodotti

Pubblicato il Febbraio 22, 2023 da Ryan McAllister

Nessuna azienda è fuori e inizia la produzione di massa di un prodotto fresco prima di creare prima un buon esempio del prodotto. Questo esempio è chiamato prototipo.

I prototipi sono certamente un caso esemplare funzionante di un nuovo design. E prima di passare alla creazione di più copie del prototipo, l'azienda utilizzerà generalmente il prototipo per verificarne la redditività e la qualità.

Ad esempio, prima che venga realizzata un'auto fresca, dovrebbe essere progettata, studiata e progredita in un prodotto operativo. Sondaggi sui consumatori dei ricercatori, analizzano le tendenze del mercato e modelli di acquisto per scoprire cosa vogliono i consumatori e suggerire quali tipi di auto creare.

I designer lavorano per mostrare queste nuove idee su prodotti tangibili. Gli ingegneri adattano quindi le parti esistenti che avranno e le implementeranno nel nuovo modello. Quindi controllano produrre il prototipo. I produttori di solito iniziano creando alcuni prototipi prima di creare una fabbrica per creare l'auto nuova di zecca.

Usa

I prototipi possono anche essere noti come macchine di prova. Di solito sono sviluppati per mostrare le qualità di un nuovo prodotto a stakeholder e clienti. Il prototipo, inutile dirlo, è compreso da queste persone come uno stile incompleto del prodotto finale. Il suo scopo sarebbe quello di mostrare i potenziali attributi del prodotto finale.

I prototipi possono anche essere utili ai fini del test. Inveticando questi prototipi a vari test, i progettisti della merce iniziano a vedere i punti di forza, i punti deboli, i limiti ed errori in un progetto. Dalle informazioni che raccolgono, i progettisti possono verificare la rielaborazione del look prima che il prodotto raggiunga gli obiettivi dei progettisti.

I prototipi potrebbero anche essere usati perché la versione "Adam" di un prodotto specifico. Di 'Adam' intendiamo il fondamento del design per diversi prodotti che seguiranno il tipo di prototipo. Ingegneri e designer fanno riferimento a questo modello "Adam" per riferimento su come sviluppare esattamente e evolvere determinati prodotti.

Automobile Racing

In alcuni ambienti, tutte le auto partecipanti in una gara sono chiamate prototipi. Il motivo per cui queste macchine non sono prodotte in quantità più elevate.

Le auto prodotte per le corse sono macchine specializzate che probabilmente mostreranno nuove innovazioni e progettano un trasporto di produttori di automobili. Pertanto, queste auto possono essere visualizzate come modelli. Queste auto funzionano anche come modelli per futuri prodotti in quantità più elevate auto che il produttore automobilistico genererà.

Industria alimentare/industria dell'abbigliamento

I progettisti in questo campo dell'industria di solito non prendono decisioni su quali prodotti garantiscono la linea di produzione. Hanno bisogno di lanciare i loro disegni con i loro capi per vedere quelli fare il taglio.

Devono quindi suggerire loro quale possano essere i loro progetti di animali domestici. Questi designer controllano i prototipi di questi lavori per fornire ai loro capi qualcosa di tangibile da selezionare.

Computer

Spesso ricercatori e progettisti di computer costruiscono potenti supercomputer per eseguire i numerosi calcoli complessi necessari per applicazioni come ad esempio calcoli matematici, ricerca di intelligenza artificiale e applicazioni militari. L'energia che queste macchine pack è qualcosa su cui gli utenti di tutti i giorni salivano.

Questi prototipi, tuttavia, sono semplicemente questo - prototipi. Quindi, quando i modelli, trovano la loro strada per essere prodotti in quantità più elevate per le masse.

Questo è il motivo per cui i computer desktop di oggi sono così potenti: un paio di anni fa l'energia del proprio computer è stata utile per applicazioni critiche e ad alta intensità di matematica.

Usalo ora

L'uso dei prototipi si è trasformato in un metodo di sviluppo del prodotto accettato dal settore. Consente al designer di armeggiare con un design confermato per aiutare ad espandere la sua qualità anche per mostrare ad altri uno stile di merce. Tale pratica rende davvero efficiente l'evoluzione dei prodotti quotidiani.